martedì 28 novembre 2017

Abyssal Love - 1° Incantesimo

«La principessa camminava sulla sabbia senza poter decidere se fermarsi, come se le gambe potessero stabilire dove andare. Era il mare a chiamarla, a irretire la sua volontà troppo fragile. Sapeva a cosa stava andando incontro. L’avevano messa in guardia, ma non voleva crederci. Non poteva essere vero. Nelle orecchie le ronzavano gli ammonimenti di chi aveva cercato di salvarla: “Non andare alla spiaggia, loro sono bellissimi e sanno farti sentire speciale, ma sono morte e dannazione”. Quando toccò il pelo dell’acqua fu percorsa da un brivido. Sollevò lo sguardo nella foschia e lo vide arrivare, tanto bello da toglierle il fiato, pericoloso come un serpente, pronto a trascinarla nel suo abisso…»



Nessun commento:

Posta un commento